17 C
Berne
lundi 15/07/2024

La polizia kosovara arresta una svizzera dopo aver minacciato un cittadino

Pristina, 19 aprile – Un cittadino svizzero è stato arrestato a Viti dalla polizia del Kosovo, dopo aver minacciato un uomo kosovaro sui social media, riferisce il corrispondente da Pristina del quotidiano svizzero-albanese Le Canton27.ch, citando fonti della polizia kosovara.

Si sa che addosso alla donna con cittadinanza svizzera è stata rinvenuta una sostanza stupefacente dopo il controllo. Dopo l’intervista è stata presa in custodia.

Secondo la polizia kosovara « una sospettata con cittadinanza svizzera è stata arrestata dopo aver inviato messaggi minacciosi a una vittima kosovara attraverso i social network. »

« Durante la perquisizione dell’indagata è stato rinvenuto e sequestrato nella sua borsa un quantitativo di sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso di 3,05 grammi. Dopo l’intervista, con decisione del pubblico ministero tutore, il sospettato è stato inviato al centro di detenzione. » ha affermato la polizia kosovara in un comunicato, citando il quotidiano svizzero-albanese Le Canton27.ch

Derniers articles