20.4 C
Berne
dimanche 26/05/2024

Il busto di « Skenderbeu » è danneggiato a Ginevra. Sul posto la polizia, avviano le indagini…

Ginevra, 27 aprile – Ieri nella tarda notte è stato danneggiato il busto dell’eroe nazionale Gjergj Kastrioti Skënderbeu, che si trova a Ginevra, in riva al lago, a pochi metri davanti agli uffici dell’ONU, riferisce il quotidiano svizzero in lingua albanese Le Canton27.ch.

È stato riferito che, dopo aver denunciato alla polizia, le autorità svizzere hanno avviato un’indagine sul caso di vandalismo.

La comunità albanese di Ginevra ha espresso preoccupazione per il caso, affermando che non è la prima volta che il busto di Skënderbeu viene danneggiato.

Il busto dell’eroe nazionale albanese è stato inaugurato a Ginevra il 1 novembre 1997 dagli attivisti di spicco Astrit Leka e Zaim Jashari. Il busto del nostro eroe nazionale è stato reso possibile dalla Svizzera in segno di ringraziamento e rispetto alla nazione e alla comunità albanese in territorio svizzero, il cui numero si ritiene sia di oltre 300.000.

All’inaugurazione del busto di « Skenderbeu » hanno partecipato centinaia di persone, tra cui molti attivisti della questione nazionale della comunità albanese e molte personalità di Tirana e Pristina, nonché autorità cantonali e svizzere.

Skanderbeg è considerato un vero e proprio héros albanais. Jusqu’à présent personne n’a prouvé le contraire. Aujourd’hui on cherche donc à salir sa mémoire, à égarer les esprits et à semer la zizanie non seulement parmi les Albanais mais ugualmente aupres des autres peuples et états du monde.

Derniers articles